» elenco articoli della categoria

» 2015 »Un anno in Piemonte

12 novembre 2019

SCAFFALE: NATO PER NON CORRERE

Un libro per chi ancora crede nel motto “volere è potere”. Salvo Anzaldi è un giornalista, tifoso interista e amante di Bruce Springsteen. Salvo è emofilico: qualsiasi urto, ogni piccola caduta, una botta e le articolazioni hanno versamenti sanguigni, si gonfiano, le cartilagini si frantumano e il dolore aumenta. Un’ infanzia terribile, la scoperta ritardata […]

23 ottobre 2019

SCAFFALE: NON MI TOCCARE

Aptofobia, è l’incontrollabile paura di essere toccati o anche solo sfiorati. Susanna, affascinante protagonista dell’ultimo romanzo di Massimo Tallone “Non mi toccare”, ne soffre da sempre. La sua già difficile vita, viene ulteriormente sconvolta da un evento criminale in cui vengono massacrati due suoi colleghi, Linda e Ivan, e al quale sfugge per pura fortuna. […]

06 ottobre 2019

SCAFFALE: IL GRANDE TORINO

C’ è un simpatico detto che circola negli ambienti granata: “Se il Toro collezionasse tante vittorie quanti sono i libri scritti sulla sua storia e sul suo mondo saremmo nei primi posti del palmares mondiale…” La bibliografia sul Torino infatti è vastissima. Eppure si arricchisce continuamente, anche con questo recente volume di Alberto Manassero, “Il […]

29 settembre 2019

GIROVAGANDO.. LA FERROVIA LENTA DOMODOSSOLA-LOCARNO

Viaggi e lentezza. Un binomio perfetto per chi decide di dedicare qualche ora o un intero weekend alla scoperta di luoghi, profumi, colori ed emozioni. Perchè il viaggio lento sulla ferrovia panoramica che collega Domodossola, nell’alto Piemonte, alla svizzera Locarno, sul Lago Maggiore, racchiude proprio questi semplici e genuini ingredienti. L’ausui binari della “Vigezzina-Centovalli” è […]

19 settembre 2019

La storia del grissino torinese

Il grissino è uno dei prodotti più noti e diffusi della gastronomia italiana nel mondo, ed è torinese. Non ha bisogno di leggende o racconti per affermare la sua identità, si conosce persino l’anno della nascita 1679 e il nome del “papà” Antonio Brunero, perché il grissino è storia e ha contribuito a fare la […]

29 agosto 2019

Annata buona per le nocciole e quindi per la torta

Annata buona e nocciole sempre più ghiotte, possiamo essere più che soddisfatti dell’annata positiva che stanno vivendo i nostri produttori della famosa Trilobata delle Langhe.  I numeri sono importanti, gli oltre 100mila quintali prodotti nella nostra regione rappresentano quasi il 10% della produzione nazionale. I nostri noccioleti sono distesi su una superficie di 17.000 ettari […]

24 agosto 2019

Valle di Susa: oasi, monasteri e silenzio

Tutti la conoscono come la valle della Tav o delle Montagne Olimpiche, ma la Valle di Susa può anche essere un’ oasi di silenzi e monasteri. Basta percorrere la Via Francigena che nel Medioevo era attraversata dai pellegrini che si dirigevano a Roma. Oggi è ancora ben visibile l’ eredità che quella storia ha lasciato. […]

10 agosto 2019

GIROVAGANDO.. IL CAMPANILE GRISSINO DI TORINO

Girovagando per  Torino vi capiterà di osservare la città dall’ alto e da qualsiasi punto vi  salteranno subito agli occhi la Mole Antonelliana insieme a qualche grattacielo, vecchio e nuovo, e quel campanile così strano. Lungo come un grissino, colorato, illuminato di notte, davvero una costruzione insolita. E’ la torre campanaria della chiesa dedicata a Nostra Signora […]

10 agosto 2019

Un piatto estivo, il Carpione alla piemontese

Non è un piatto veloce, ma è uno di quelli che fanno estate e possono risolvere una cena programmata, così come può essere conservato e consumato per alcuni giorni senza pericolo di deterioramento, anzi! Stiamo parlando del Carpione alla piemontese, parente prossimo delSaor veneto e dello Scapece diffuso in tutto il Meridione. Le differenze fra […]

01 agosto 2019

GIROVAGANDO.. IL PONTE DEL DIAVOLO DI LANZO

Partiamo dalla leggenda o dalla cronaca.? E vada per la leggenda A Lanzo avevano un problema urbanistico: gli abitanti volevano costruire un ponte sulla Stura ma si scontravano sempre con la realtà di un’opera che non poteva mai essere finita; o una piena del torrente portava via le impalcature o un fulmine cadeva sulla travatura, oppure in una notte di tempesta […]

© 2019 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl