» elenco articoli della categoria

» 2015 »Un anno in Piemonte

31 ottobre 2017

RIFIUTI: IN PIEMONTE DIFFERENZIATA AL 54,8%, +7% ELETTRONICI

Prosegue il trend all’aumento della raccolta differenziata di rifiuti in Piemonte: la quota è cresciuta di un punto percentuale, arrivando al 54,8%. Lo evidenzia il rapporto 2015 sui rifiuti urbani presentato oggi, a Roma, da Ispra (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) e pubblicato da Arpa. In lieve calo la raccolta totale […]

31 ottobre 2017

TREGUA INCENDI IN PIEMONTE, INDAGINI SU CAUSE E CONTA DANNI

Trovati degli inneschi che non si sono attivati, in Val Susa, dove sono iniziate le attività investigative dei Carabinieri forestali. “Al momento non abbiamo riscontri, ma per come si sono sviluppati gli incendi tutto lascia presupporre ad una origine dolosa”, dice il generale Ricciardi, comandante dei Carabinieri forestali. La Regione Piemonte stanzia, intanto, oltre 40 […]

30 ottobre 2017

TORINO: APPENDINO, NESSUNA NOMINA AL POSTO DI GIORDANA

La sindaca di Torino, Chiara Appendino, non effettuerà nessuna nomina in sostituzione a Paolo Giordana, il capo di gabinetto dimessosi sabato per una intercettazione nella quale chiedeva all’ad di Gtt Walter Ceresa di togliere una multa ad un amico. “Non è mia intenzione nominare nessuno in tali funzioni”, precisa la prima cittadina in una nota.

30 ottobre 2017

CLOCHARD AGGREDITO: IL FERMATO È UN SENZATETTO ROMENO

È un romeno di 60 anni, senza fissa dimora, l’uomo fermato a Torino dai carabinieri della Compagnia Oltre Dora per il tentato omicidio di un connazionale, Gheorge Bod Naru, il clochard 64enne aggredito e dato alle fiamme sabato sera in un giardino pubblico. Gheorghe è stato cosparso di liquido infiammabile mentre dormiva su una panchina. […]

30 ottobre 2017

PASTORI UCCISI NEL TORINESE, FERMATE QUATTRO PERSONE

Quattro persone sono state fermate questa notte per l’omicidio dei due pastori romeni uccisi la scorsa settimana in località Castelrosso, vicino a Chivasso (Torino). Sono tre fratelli Daniele, Romani e Piero Bergero, di 25, 33 e 30 anni, e Alex Bianciotto, 29 anni, tutti residenti nel Canavese. Le vittime, Costel Cornel Calinciuc, 38 anni, e […]

30 ottobre 2017

SEVIZIARONO COMPAGNO DI SCUOLA, CONDANNATI A 8 ANNI

Lo avevano spinto ad ubriacarsi e mangiare escrementi, lo avevano molestato con un ombrello, lo avevano costretto ad appartarsi con una prostituta in loro presenza: una ripetuta serie di angherie che a due giovani residenti nel Torinese oggi è costata una condanna a otto anni e sei mesi di carcere. La sentenza è del tribunale […]

30 ottobre 2017

INCENDI: MINNITI, ELEMENTO DOLOSO È DOMINANTE

Il vento è calato ed è migliorata oggi la situazione degli incendi in Piemonte anche se la fase di allerta non è ancora chiusa. Nel cuneese è stata riaperta la statale della Maddalena. Oggi a Torino il ministro degli Interni Marco Minniti ha partecipato a un vertice. “Si presume – ha detto che ci possano […]

30 ottobre 2017

INCENDI: MATTARELLA, GRATITUDINE A TUTTI SOCCORRITORI

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha telefonato al presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino, per informarsi di persona sugli incendi che da giorni devastano le vallate alpine della regione. Il Capo dello Stato, informa la portavoce del presidente Chiamparino, è stato messo al corrente dell’evoluzione positiva ma che rimarrà di emergenza per tutta la […]

29 ottobre 2017

SPARA A CACCIATORE SCAMBIANDOLO PER CINGHIALE E LO UCCIDE

E’ successo nell’Astigiano. La vittima, Mariano Spataro, 62 anni, di Incisa Scapaccino, era a caccia di lepri nei boschi di località Bruno quando è stato ferito mortalmente da un cacciatore genovese. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri e gli operatori del servizio di soccorso 118 ma per la vittima non c’era più nulla da fare.

29 ottobre 2017

UN FERMO PER IL CLOCHARD DATO ALLE FIAMME A TORINO

Un uomo è stato bloccato dalla Polizia e portato in questura nell’ambito delle indagini sul caso del clochard aggredito e bruciato in un giardino pubblico a Torino, nel quartiere Aurora. L’uomo, un romeno di 60 anni, è ricoverato in rianimazione dell’ospedale San Giovanni Bosco con ustioni su tutto il corpo.

© 2017 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl