31 gennaio 2005

Clinicamente morta torinese travolta in Val d’Aosta

È clinicamente morta Raffaela Steni, di 42 anni, di Torino, che sabato è stata travolta da una slavina poco sotto il col d’Ars, in Valle d’Aosta. Nel medesimo incidente è morto Renato Gianoglio, di 42 anni, istruttore del Cai di Torino. Nell’ospedale di Aosta sono iniziate, nel tardo pomeriggio di oggi, le procedure per giungere all’espianto degli organi autorizzato dai familiari. Sabato scorso con una quindicina di amici Raffaela Steni stava compiendo escursione scialpinistica, quando, sulla via del ritorno, è stata travolta da una slavina, causata probabilmente dagli escursionisti che con il loro peso hanno fatto precipitare un cumulo di neve ventata. Ricoverata nel reparto di rianimazione dell’ospedale aostano, la donna ha lottato contro la morte, ma questo pomeriggio il suo fisico ha ceduto.



» ELENCO ARTICOLI 2005 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2020 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl