29 giugno 2005

Pensionato muore nell’Alessandrino per il caldo

Il caldo ha fatto la sua prima vittima quest’anno nell’Alessandrino. Battista Pasquale Siviero, 85 anni, che aveva la residenza a Genova-Prà, è stato trovato morto verso le 20 di ieri nella casa di campagna, in frazione Cascina Vecchia di Carpeneto. A dare l’allarme è stato un vicino di casa, preoccupato perché il pensionato non rispondeva alle sue chiamate. Il medico ha fatto risalire il decesso verso le 17 del pomeriggio ed ha dichiarato che fra le cause c’è anche il caldo. Intanto ieri, ad Alessandria, era deceduto per colpo di calore – come è stato diagnosticato dal medico – un uomo di 51 anni, mentre nei giorni scorsi un anziano di 83 anni è morto ad Asti per un attacco cardiaco: e tra le ipotesi che sono state formulate vi è quella di un malore provocato anche dalle alte temperature registrate in questi giorni nella città piemontese.

 



» ELENCO ARTICOLI 2005 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2019 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl