30 novembre 2005

Sfiduciato il presidente dell’Ascom Torino

Il Consiglio generale dell’Ascom di Torino ha approvato a larga maggioranza la sfiducia nei confronti del presidente Giuseppe Bracco, in carica dal febbraio scorso. La mozione presentata dalla vicepresidente, Maria Luisa Coppa, e dal numero uno della Epat, Carlo Nebiolo, ha raccolto 264 voti (dei rappresentanti delle 87 categorie) su 356 (53 sono stati i voti contrari e 26 le schede bianche). È stata comunque espressa riconoscenza a Bracco per la disponibilità dimostrata assumendo la carica di presidente. Però, il suo modo di interpretare l’incarico non corrispondeva a quello desiderato dalla maggioranza dell’associazione. Il 5 dicembre, dopo l’elezione del presidente, il Consiglio generale affronterà anche il problema del bilancio dell’associazione, tema all’origine dei contrasti fra Bracco e la maggioranza dell’Ascom.



» ELENCO ARTICOLI 2005 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2019 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl