27 dicembre 2004

Morto Rossi, presidente granata del secondo posto

È morto la scorsa notte Sergio Rossi, presidente del Torino Calcio dal 1982 al 1987. Con lui, e con Luciano Moggi general manager, il club granata ha sfiorato per l’ultima volta lo scudetto in serie A, con il secondo posto della stagione 84/85, a quattro punti dal Verona campione d’Italia. Rossi, imprenditore torinese metalmeccanico di primo piano (creò la Comau, poi rilevata dalla Fiat), era subentrato a Orfeo Pianelli, il presidente dell’ultimo scudetto granata (75/76) e lasciò perchè contestato da una parte della tifoseria. Nel suo quinquennio il Torino è stato due volte semifinalista in Coppa Italia e ha disputato due edizioni, nell’85/86 e nell’86/87, della Coppa Uefa, giungendo fino ai quarti di finale nell’87 contro il Tirol Innsbruck. Tra i colpi di mercato di Rossi e Moggi, l’ingaggio del brasiliano Junior e il ritorno dell’allenatore Radice.



» ELENCO ARTICOLI 2004 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2019 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl