30 settembre 2003

Marocchino ad albanese, “qui non sei gradito”: lui lo uccide

“Gli albanesi non sono graditi”: è la frase che avrebbe fatto scattare, all’ennesima provocazione, la furia omicida di Viktor Dedgionaj, un carpentiere albanese di 37 anni che i Carabinieri del reparto operativo di Alessandria han­no fermato per l’omicidio di un marocchino di 36 anni, Mostafà Namir, avvenuto a Serravalle Scrivia. Secondo la ricostruzione dei militari, Dedgionaj, da un anno domiciliato nella cittadina piemontese, avrebbe infatti reagito violentemente ad una serie di provocazioni messe in atto dal nordafricano, in Italia con regolare permesso di soggiorno: dopo diverse provocazioni, Dedgionaj ha colpito ripetutamente il nordafricano ed è scappato, gettando l’arma in una cabina telefonica.



» ELENCO ARTICOLI 2003 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2020 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl