30 settembre 2003

Protesta contro annuncio liquidazione della Maggiora

I lavoratori della Mag­giora, carrozziere to­ri­nese, sono in assemblea permanente contro l’annuncio della messa in liquidazione dell’azienda. La Fiom chiede l’intervento de­gli industriali torinesi e ribadisce “la necessità di non perdere la produzione della Bar­chet­ta dopo quella del­la Panda”. Sono stati chiesti incontri urgenti con il Co­mu­ne di Chivasso, la Provincia di Torino e la Regione Piemonte per aprire un tavolo di crisi che salvi la produzione e i posti di lavoro. La Maggiora ha 280 dipendenti.



» ELENCO ARTICOLI 2003 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2020 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl