30 dicembre 2003

Meno ricoveri, più assistenza domiciliare

Cresce il numero di anziani assistiti all’interno delle mura domestiche. Nei primi nove mesi del 2003 infatti l’assistenza domiciliare ha fatto registrare un incremento dell’ 11%. I dati sono stati annunciati dal neo assessore alla Sanità, Valter Galante. Dunque i piemontesi ricorrono sempre meno al ricovero ospedaliero per ottenere assistenza. I ricoveri sono diminuiti del 5% rispetto al 2002, un trend che aiuta la sanità a contenere le spese. Il tasso di ospedalizzazione passa dal 185‰ del 2002 al 178‰ Crescono invece i ricorsi alle prestazioni specialistiche di ambulatorio (+2,3%) e al day surgery per gli interventi chirurgici minori (+10%). Crolla il ricorso ai day hospital (-32%). Aumentano anche i posti letto per anziani nelle residenze protette (+5%).



» ELENCO ARTICOLI 2003 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2019 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl