28 gennaio 2017

ANNO GIUDIZIARIO: SOPRANO, QUI TERRA CONQUISTA DELLE MAFIE

ll Piemonte è stato eletto come “terra di conquista” delle mafie. Così il presidente della Corte d’appello di Torino, Arturo Soprano, all’inaugurazione dell’anno giudiziario. Nel territorio, secondo il magistrato, si sono radicate “potenti e incontrastate cellule malavitose bene inserite nel tessuto economico e sociale”, con “un elevato numero di affiliati e compiacenti esponenti del mondo politico e della pubblica amministrazione” e “chiari coinvolgimenti di spavaldi criminali nella realizzazione di grandi opere, con riferimento a rilevanti progetti per la ristrutturazione di importanti edifici a Torino e altre città”.



» ELENCO ARTICOLI 2017 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2020 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl