28 marzo 2017

PINEROLO, UCCIDE LA MOGLIE PERCHÉ “SPENDEVA TROPPO”

Accusava la moglie di spendere troppi soldi. L’ha colpita con una coltellata all’addome e l’ha uccisa. È accaduto a Pinerolo, in provincia di Torino. L’uomo, Angelo Visciglia, 64 anni, disoccupato, è stato arrestato. È stato lui a chiamare i Carabinieri e a confessare il delitto. La donna, Battistina Russo, 52 anni, lavorava in una impresa di pulizie. Il figlio della coppia al momento del delitto non era in casa.



» ELENCO ARTICOLI 2017 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2019 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl