27 giugno 2017

DISOCCUPATA SI DA’ FUOCO ALL’ INPS DI TORINO, GRAVE

Una disoccupata di 46 anni Concetta Candido, single, senza figli, residente a Settimo Torinese si è data fuoco, procurandosi ustioni gravi su gran parte del corpo. Il gesto a Torino nella sede dell’Inps di corso Giulio Cesare. E’ ricoverata al centro grandi ustionati del Cto. La donna era disperata perché da mesi era senza lavoro e senza indennità di disoccupazione. “Si è data fuoco in mezzo alle persone che aspettavano il loro turno agli sportelli. Aveva il volto avvolto dalle fiamme, è stato terribile” racconta Gianni Firera delle Relazioni Esterne Inps. Per darsi fuoco la donna avrebbe utilizzato una bottiglietta di liquido infiammabile che aveva con sé.



» ELENCO ARTICOLI 2017 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2019 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl