30 giugno 2017

DELITTO ROSBOCH: DE FILIPPI CAMBIA VERSIONE 

piazza-san-carlo-torino

“L’autore materiale del delitto sono io, Obert non c’entra”: è la dichiarazione spontanea con cui Gabriele De Filippi, per il quale il procuratore di Ivrea Giuseppe Ferrando ha chiesto l’ergastolo, si è addossato tutte le colpe dell’omicidio di Gloria Rosboch. Il giovane dai mille volti, ritenuto l’autore dell’assassinio dell’insegnante di Castellamonte, scagiona così il complice Roberto Obert, per il quale la richiesta dell’accusa è stata di vent’anni, e scrive una nuova storia dell’efferato delitto.



» ELENCO ARTICOLI 2017 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2019 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl