29 gennaio 2018

COMMERCIO, A TORINO CHIUSE 3.300 IMPRESE, +5% RISTORAZIONE

La crisi ha colpito fortemente Torino, città in trasformazione che negli ultimi 5 anni ha visto chiudere 3.300 imprese, nel commercio, ma anche aumentare del 5% la ristorazione. Hanno patito i negozi di abbigliamento (-537), calzature (-142), mobili (-122), tessili, mercerie, ferramenta, edicole, bar senza cucina. Crescono prodotti alimentari e tabaccherie (+80), benzinai (+38), farmacie (+43), negozi dell’usato (+27). Stanno crescendo del 4,7% gli acquisti immobiliari di negozi, dopo il crollo dei prezzi, ma solo in certe zone, come il centro.



» ELENCO ARTICOLI 2018 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2019 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl