27 aprile 2018

‘NDRANGHETA: ‘IO ONESTO’, EX DEPUTATO LUCÀ LASCIA IL PD

1-Salone-del-Libro-2018 1

“Lascio il Pd con effetto immediato, una telefonata non può essere scambiata per complicità e non può diventare la leva con cui far precipitare la mia reputazione nella palude della cattiva politica”: così l’ex parlamentare Mimmo Lucà, oggi nella sede del Pd di Torino. L’addio al Pd di Luca’ arriva dopo la requisitoria al processo d’appello Minotauro del procuratore del Piemonte, Francesco Saluzzo, che ha usato l’espressione “ala deviata del Pd” per parlare dei rapporti fra un paio di esponenti torinesi del partito e un boss della ‘ndrangheta, Salvatore De Masi.



» ELENCO ARTICOLI 2018 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2018 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl