26 febbraio 2019

UCCISO IN RIVA AL PO A TORINO, SI CERCA GIOVANE 30-35 ANNI

Un taglio netto alla gola, realizzato da un coltello ben affilato: è morto così Stefano Leo, ucciso sabato scorso a Torino, a due passi da piazza Vittorio. E’ quanto emerso dall’autopsia eseguita dal medico legale Roberto Testi. Sul corpo dell’uomo non ci sono segni di difesa e gli investigatori ipotizzano che sia stato colto di sorpresa dall’aggressore. I carabinieri escludono si sia trattato di una rapina e stanno dando la caccia ad un uomo tra i 30 e i 35 anni.



» ELENCO ARTICOLI 2019 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2019 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl