06 settembre 2019

6 SETTEMBRE 1874 – Posta la prima pietra della sinagoga di Vercelli.

sinagoga-di-vercelli

La sinagoga di Vercelli è un edificio grandioso che sorge all’interno dell’antico ghetto, in un area che in precedenza aveva ospitato un piccolo oratorio. Con il diritto di culto sancito da Carlo Alberto nel febbraio 1948, per Vercelli, come per tutte le città italiane, nacque l’esigenza di costruire una sinagoga che potesse ospitare la numerosa comunità ebraica. Il progetto fu affidato all’architetto Giuseppe Locarni e la costruzione inaugurata il 18 settembre 1878.

L’edificio è di grandi dimensioni e per costruirlo era stato necessario abbattere un intero isolato del vecchio ghetto. Gli arredi del vecchio oratorio furono spostati in modo temporaneo presso una sala dell’asilo Levi. Per festeggiare l’inaugurazione la comunità ebraica fece coniare una medaglia di bronzo commemorativa. Dopo la seconda Guerra Mondiale, in conseguenza al calo demografico della comunità, la sinagoga è stata per lungo tempo chiusa e abbandonata, molti degli oggetti preziosi furono portati a Torino, solo nel 2003 sono iniziati una serie di interventi di restauro che hanno riportato l’antica sinagoga al vecchio splendore.



» ELENCO ARTICOLI Accadde Oggi «
Stampa
© 2019 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl