09 ottobre 2019

9 OTTOBRE 1996 – Polemiche dopo la caduta di un aereo a San Francesco al Campo

Antonov San Francesco al Campo

Dopo la tragedia, le polemiche. Un Antonov russo è precipitato mentre cercava di atterrare all’aeroporto di Caselle. Il possente velivolo (è il cargo più grande del mondo) si è schiantato contro il capannone di un cascinale a San Francesco al Campo, dopo aver abbattuto una stalla. 4 le vittime: il pilota russo e il suo secondo, e 2 coniugi che stavano lavorando nella cascina, Fiorentino Martinetto e Maria Perucca, entrambi di 55 anni. Salvi gli altri 21 componenti dell’equipaggio.

Adesso i responsabili dell’aeroporto di Torino-Caselle e le amministrazioni dei comuni limitrofi si accusano a vicenda. La Sagat respinge le critiche sulle ridotte dimensioni della pista e rilancia invece le responsabilità ai comuni che non avrebbero rispettato i limiti per la costruzione delle case nei pressi dello scalo. Nei vicini centri abitati sale la protesta e vengono respinte le accuse di aver costruito in zone vietate.



» ELENCO ARTICOLI Accadde Oggi «
Stampa
© 2019 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl