23 dicembre 2012

Slavina nel Cuneese, una ragazza ferita

Sono in miglioramento le condizioni della giovane scialpinista travolta e sommersa stamane da una valanga, in alta Valle Vermenagna, nel Cuneese. Elena Fantino, 24 anni, di Boves (Cuneo) è ricoverata all’ospedale “Santa Croce” di Cuneo, dove i medici l’hanno sottoposta ad un trattamento per contrastare lo stato di ipotermia.

In un primo momento le sue condizioni erano apparse molto gravi, perché si sospettavano varie fratture. L’ipotesi è stata però smentita dagli esami radiografici. Illesi anche se sotto choc i suoi due compagni, accompagnati anch’essi in ospedale a Cuneo, ma solo per controlli.



» ELENCO ARTICOLI 2012 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2019 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl