26 dicembre 2012

Fondatore Facebook cerca casa in Piemonte

Elliott Zuckerberg, il giovane mi­­liardario inventore di Facebook, sarebbe pronto a comprare nel­l’Astigiano il castello di Lavezzole, frazione di San Damiano, tra Langhe, Monferrato e Roero. La notizia sta spopolando sui siti di gossip. Dopo il matrimonio con Priscilla Chan e il viaggio di nozze in Italia, il ricco 28enne americano avrebbe puntato l’attenzione sulle colline Astigiane. Tutta colpa, o merito, del buon vino e del cibo d’eccellenza. Secondo il gossip non sarebbe stata la bellezza del maniero a convincere “Mister Facebook” all’acquisto, ma la passione per il tartufo ed i vini rossi della zona. Oltre 1300 metri quadri di superficie, con un giardino di 11 mila. Il castello si trova sulla collina e domina un panorama da cartolina. È disposto su tre piani e uno interrato: ha un’ampia piscina coperta, campi da tennis vasto giardino e una cappella privata. Secondo i beni informati il proprietario (un noto industriale astigiano) lo avrebbe messo in vendita per quasi otto milioni di euro e Zuckerberg avrebbe versato già un acconto di un milione. Gli abitanti della zona nicchiano scuotendo la testa, ma in cuor loro sperano proprio che l’affare vada in porto.



» ELENCO ARTICOLI 2012 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2019 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl