27 agosto 2009

Eccezionale trapianto di polmoni e fegato alle Molinette

Tredici ore ininterrotte sotto i ferri per un triplo trapianto di organi, uno dei primi del genere effettuati in Italia. Una maratona chirurgica compiuta all’ospedale Molinette di Torino per salvare la vita a un trentenne informatico affetto da fibrosi cistica: gli sono stati trapianti i due polmoni e il fegato di una ragazza di 22 anni, morta ieri a Novara per trombosi vascolare cerebrale. L’operazione è iniziata alle 3 della notte con il trapianto di polmoni, che si è concluso alle 8 di questa mattina e che è stato eseguito dall’equipe del professor Mauro Rinaldi. È poi subentrata l’equipe del professor Mauro Salizzoni che ha iniziato il trapianto di fegato, conclusosi nel pomeriggio. Le Molinette sono all’avanguardia nel campo dei trapianti, 2mila quelli di fegato, record in Europa, e 150 quelli di polmone. Il paziente è ora ricoverato in terapia intensiva. Cinque-sette giorni sotto strettissimo controllo medico, poi – tra un mesetto – potrà tornare alla vita normale, assicurano i medici.



» ELENCO ARTICOLI 2009 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2019 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl