28 febbraio 2007

Pensionato piemontese annega alle Maldive per salvare una donna

Un pensionato piemontese è annegato alle Maldive dopo essersi tuffato in mare per salvare una donna in difficoltà. La vittima è Giuseppe Fontana, 56 anni, di Romagnano Sesia (Novara). Alla fine della scorsa settimana era partito per una vacanza con la moglie, Fiorenza Rossetti, per festeggiare il trentesimo anniversario di matrimonio. È stata la stessa donna a telefonare oggi al figlio, che abita a Romagnano Sesia, ed a comunicare l’accaduto. Il giovane partirà nella notte in aereo per le Maldive. Fontana faceva il bancario ed era andato in pensione circa un anno fa. Secondo quanto hanno comunicato i congiunti, avrebbe dovuto fermarsi alle Maldive per due settimane. Dalle prima notizie comunicate al figlio, risulta che la coppia avesse raggiunto una spiaggia per fare il bagno. Fontana ha scorto una nuotatrice in difficoltà e si è buttato in mare per salvarla, ma ha perso la vita. Non si conoscono altri particolari, né se la donna che aveva bisogno di aiuto sia riuscita a salvarsi.



» ELENCO ARTICOLI 2007 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2019 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl