26 aprile 2007

Asti-Cuneo; raggiunto accordo, ripartono lavori

“Il 7 maggio sarà firmata a Torino la convenzione per la concessione dell’autostrada Asti-Cuneo tra Anas e società concessionaria”. A darne notizia è la presidente della Regione Piemonte, Mercedes Bresso, informata sull’esito positivo della riunione in programma oggi a Roma tra il ministro delle Infrastrutture Antonio Di Pietro, Anas e la società Asti- Cuneo Spa. La firma della Convenzione consentirà di sbloccare gli otto lotti dell’autostrada, per un totale di circa 50 km, che devono essere ancora realizzati, e di cui in alcuni casi manca la progettazione definitiva. “Mi pare davvero una notizia importante che assicura finalmente una soluzione definitiva a un problema aperto sul territorio piemontese da decenni”, ha commentato Bresso. “Siamo soddisfatti – commenta l’assessore regionale ai Trasporti, Daniele Borioli – prima di tutto per i cittadini dell’Astigiano e del Cuneese che aspettano l’autostrada da anni”.



» ELENCO ARTICOLI 2007 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2019 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl