Invia una mail all’indirizzo unannoinpiemonte@enneci.net, indica i tuoi dati e i tuoi contatti, in mancanza di questi elementi, l’evento non sarà pubblicato.

Il testo dovrà essere di 700 battute spazi inclusi.  La nostra redazione riceverà e approverà a proprio insindacabile giudizio la messa on-line del comunicato, senza alcuna comunicazione successiva. L’utente che invia il testo di un evento, solleva www.unannoinpiemonte.com da ogni responsabilità derivante dal testo stesso e da quanto da esso previsto e indicato.

Caricamento eventi

« Tutti gli eventi

  • Questo evento è passato.

TRE INCONTRI CON L’ AUTORE A VOLPIANO

25 novembre 2018 - 21:00 - 13 dicembre 2018 - 23:00

Volpiano, rassegna autunnale per “Incontro con l’autore”
Tre appuntamenti da fine novembre a metà dicembre

Volpiano la rassegna autunnale di «Incontro con l’autore», dopo quella tenutasi in primavera, prevede tre incontri con cinque scrittori, sempre alle ore 21 in Biblioteca (via Carlo Botta 26), organizzati dal Consiglio di biblioteca e con letture a cura delle associazioni Toto e Crab.

Il primo appuntamento è mercoledì 28 novembre con Gabriella Costanzo, autrice di «Delitto nel Canavese», «giallo classico dai risvolti imprevedibili, narrato con uno stile brillante», e Gregorio Fracchia con il romanzo d’esordio «L’altro suono dell’ombra», un giallo a sfondo musicale «dalla trama elaborata e dal ritmo serrato».

Mercoledì 5 dicembre le autrici presenti sono Valeria Fioretta e Debora Bocchiardo; la prima, torinese classe 1982, si definisce «marketing manager, fidanzata, mamma» e presenta «Se tu lo vuoi», racconto di «un’amicizia in grado di curare anche il cuore più ammaccato», mentre la seconda, giornalista canavesana, con «Cieli d’Irlanda» ripercorre il percorso di Molly Riders, giovane architetto che, dopo aver perso il marito in un incidente, decide di acquistare un immobile abbandonato in Irlanda per «rimettere insieme i pezzi della sua vita e ricominciare».

Infine, giovedì 13 dicembreMarco Volpatto presenta «Il Treno del mare», la storia, ambientata nel 1974, di un macchinista delle ferrovie invaghitosi della «procace consorte di un distratto beccamorto», tra domeniche a piedi, austerity e referendum sul divorzio.

Dettagli

Inizio:
25 novembre 2018 - 21:00
Termine:
13 dicembre 2018 - 23:00

Luogo

BIBLIOTECA
VIA BOTTA 26, VOLPIANO,
+ Google Map


Condividi su facebook
© 2019 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl