» elenco articoli della categoria

» 2015 »Un anno in Piemonte

25 ottobre 2020

25 OTTOBRE 1932 – INAUGURAZIONE AUTOSTRADA TORINO- MILANO

E’ stata una delle prime autostrade italiane. I lavori iniziarono nell’aprile del 1930 e in poco più di due anni la bretella fu inaugurata. All’epoca aveva una sola corsia per senso di marcia della larghezza di otto metri. Nel 1952 la carreggiata fu portata a dieci metri. Sul finire degli Anni Cinquanta il traffico diventò […]

24 ottobre 2020

24 OTTOBRE 1979 – MUORE A VIENNA KARL ABARTH

Lo scorpione era il suo segno zodiacale e lo aveva scelto come simbolo della sua azienda. Karl Abarth, naturalizzato italiano con il nome di Carlo Abarth, era nato a Vienna il 15 novembre 1908. Fin da bambino era amante della velocità e delle gare, tanto che partecipava tutti i pomeriggi a gare di monopattino ma, […]

23 ottobre 2020

23 OTTOBRE 1920 – NASCE A OMEGNA GIANNI RODARI

“La fantasia fa parte di noi come la ragione: guardare dentro la fantasia, è un modo come un altro per guardare dentro noi stessi” Gianni Rodari I genitori sono originari del Varesotto e il padre fornaio, viene a mancare quando Gianni ha solo 10 anni. E’ un bambino minuto, di salute cagionevole e di carattere […]

22 ottobre 2020

22 OTTOBRE 1566 – Il Senato istituisce l’Università di Torino.

Erasmo da Rotterdam fu uno dei suoi allievi più illustri fra i molti stranieri che già si erano laureati nell’ateneo della nostra città, ma fino a quell’anno, l’Università di Torino non aveva ancora alcun riconoscimento ufficiale. L’occupazione francese  aveva bloccato ogni tipo di attività. Emanuele Filiberto nel frattempo aveva istituito un’Accademia a Mondovì nel 1560. […]

21 ottobre 2020

21 OTTOBRE 1846 – NASCE A ONEGLIA EDMONDO DE AMICIS

“L’educazione di un popolo si giudica dal contegno ch’egli tien per la strada” (Da Cuore) Nato ad Oneglia da famiglia benestante, a due anni si trasferì in Piemonte. Prima a Cuneo, dove frequentò le elementari, poi a Torino dove proseguì la sua formazione scolastica. A 17 anni fu ammesso all’Accademia Militare di Modena dove divenne […]

20 ottobre 2020

20 OTTOBRE 1955 – Inaugurato il giardino zoologico di Torino

Il progetto è presentato in Consiglio Comunale nel 1950. In un primo tempo sono individuate altre aree: il Parco della Pellerina e il Parco pubblico Leone Ginzburg. La scelta cade poi sul “silenzioso e un tantino malinconico” Parco Michelotti perché l’occupazione dell’area scontenterebbe solo i pochi frequentatori della zona. La Giunta Comunale delibera la concessione […]

19 ottobre 2020

19 OTTOBRE 1909 – MUORE A TORINO CESARE LOMBROSO

 Nato a Verona il 6 novembre 1835, medico, giurista e criminologo, è considerato il padre della moderna criminologia. Tutta la sua opera è basato sulla teoria del Criminale per nascita e cioè: l’origine del comportamento criminale è legata alle caratteristiche anatomiche del soggetto, solo nell’ultima parte della sua vita Lombroso prese in considerazione anche i […]

18 ottobre 2020

18 OTTOBRE 1888 – Muore a Torino Alessandro Antonelli.

Come pensare a Torino senza il suo monumento simbolo? Quale skyline  avrebbe la nostra città senza quel “dito” che punta dritto al cielo? Impensabile. Eppure l’idea di Alessandro Antonelli non ha avuto percorso facile.   Nato a Ghemme il 14 luglio 1798 si laureò in ingegneria e architettura all’Università di Torino. Dopo un approfondimento degli studi […]

17 ottobre 2020

17 OTTOBRE 1926 – Inaugurazione dello stadio Filadelfia.

Fu il presidente del Toro Enrico Marone di Cinzano a volere lo stadio Filadelfia e nel giro di sette mesi ottenne i permessi e ne fece completare la costruzione. Il terreno venne scelto per i bassi costi dell’area, allora situata alla periferia della città, l’opera venne a costare poco meno di due milioni e mezzo […]

16 ottobre 2020

16 OTTOBRE 1847 – Nasce a Torino Maria Pia di Savoia.

Figlia di Vittorio Emanuele II re d’Italia e di Maria Adelaide d’Asburgo Lorena, nel 1862 sposò Luigi del Portogallo, divenendone Regina. In occasione delle sue nozze il padre Vittorio Emanuele, che provava per lei un particolare affetto, emise un’amnistia che permise la liberazione del generale Giuseppe Garibaldi, incarcerato per i fatti accaduti durante la giornata […]

© 2020 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl