Warning: getimagesize(): Filename cannot be empty in D:\inetpub\webs\unannoinpiemontecom\wp-content\plugins\wp-open-graph\output.class.php on line 306

25 febbraio 2005

A Stupinigi in mostra tutto il male del mondo

Il male, sempre e comunque il male. Dagli occhi sofferenti del Cristo del Beato Angelico alla mossa scomposta del fanciullo morso da un ramarro di Caravaggio allo sguardo enigmatico e crudele del volto virile di Antonello da Messina. Il male coniugato in tutti i suoi aspetti, dai diavoli medievali alla sua dimensione quotidiana e storica. Immagini dure, crudeli, disperate. Per questo motivo la grande mostra sul “Male”, forse per la prima volta, è vietata ai minori di 14 anni che non sono accompagnati. Una decisione che farà certamente discutere. L’esposizione, che si tiene a Torino nella Palazzina di caccia di Stupinigi, ci presenta il dolore, le aberrazioni dell’umanità nelle teste mozzate di Golia, di Oloferne e di Giovanni Battista, nel supplizio di Prometeo e nei martiri dei santi. Ma è solo nell’ultimo secolo che l’arte non sembra più riuscire a sublimare l’orrore, a creare un diaframma con le atrocità del reale. Le deformità fisiche, le perversioni della mente esplodono allora nelle opere di Bacon, di Picasso di Andy Wharol. Sono i nostri incubi, le nostre paure, le nostre depravazioni, che ritroviamo anche nei film e nei fumetti. Un male connaturato nell’uomo, che lo accompagna nel suo percorso fino ad oggi. “Oggi come ieri, le decapitazioni degli ostaggi girate dai terroristi e le teste mozzate dei santi attraggono l’interesse e la curiosità della gente – dice Vittorio Sgarbi curatore della mostra – sembrerà strano, ma l’idea di dedicare una mostra al male nell’arte mi è venuta da un filmato sulla caduta delle Torri Gemelle, vera rappresentazione artistica del male di oggi, capace di ricordare, a chi ha la mente duttile, la crudeltà di un Caravaggio o di un Munch”.



» ELENCO ARTICOLI 2005 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2022 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl