Warning: getimagesize(): Filename cannot be empty in D:\inetpub\webs\unannoinpiemontecom\wp-content\plugins\wp-open-graph\output.class.php on line 306

26 settembre 2005

Ergastolo per rumeno che uccise commerciante a Novara

Vasile Nastasa, il rumeno di 24 anni che il 15 settembre dello scorso anno uccise il fruttivendolo novarese Giuseppe Zito, è stato condannato all’ergastolo al termine del processo, con rito abbreviato, svoltosi questa mattina davanti al gup di Novara, Andrea Rovida. Nastasa, prossimamente, dovrà rispondere di altri due reati: uno stupro in provincia di Monza e un secondo assassinio commesso a Varese, con modalità del tutto analoghe al fatto novarese. Il rumeno ha confessato entrambi i fatti. Nastasa, che viveva a Milano, frequentava un parco a Novara dove era possibile effettuare incontri “particolari”. Così accadde la notte del 15 settembre 2004: Giuseppe Zito invitò a casa sua il rumeno, ma fu aggredito e ucciso con decine di coltellate. L’allarme venne dato da una vicina, che vide una figura fuggire attraverso i balconi. La Polizia risalì a Nastasa tramite uno dei due telefonini del fruttivendolo di cui si era impossessato l’assassino e lo bloccò alla stazione Centrale di Milano.



» ELENCO ARTICOLI 2005 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2021 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl