Warning: getimagesize(): Filename cannot be empty in D:\inetpub\webs\unannoinpiemontecom\wp-content\plugins\wp-open-graph\output.class.php on line 306

29 settembre 2005

Svastica su braccio di ragazzina nordafricana, nel Biellese

I Carabinieri di Biella li avrebbero già identificati e nelle prossime ore li convocheranno, nella caserma della città piemontese, insieme coi loro genitori. Si tratta di 3 bulletti della provincia di Biella che l’altro giorno hanno aggredito e picchiato una ragazza di 13 anni all’uscita dalla scuola media di Tollegno, paese di 2700 abitanti alle porte di Biella. Un episodio di bullismo come ne accadono tanti, quel che invece ha creato non poco scalpore è che la ragazzina di origini nordafricane, è stata insultata per il suo colore della pelle e un componente del branco le ha inciso con una pietra una svastica sul braccio sinistro. La tredicenne ha raccontato tutto ai genitori che l’hanno portata al pronto soccorso dell’ospedale di Biella. Nulla di grave, ma in questi casi fanno molto più male gli insulti, le offese che non le ferite. La vicenda ha ovviamente sconvolto l’intera comunità biellese, anche se in tanti cercano di ridimensionare i fatti parlando più di bullismo che di razzismo e xenofobia. Alcuni giorni fa ad Oviedo una ragazza spagnola di 24 anni è stata fatta oggetto di un’aggressione simile con una svastica incisa sulla guancia



» ELENCO ARTICOLI 2005 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2021 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl