26 marzo 2006

Cioccolatò porta 120.000 persone in piazza a Torino

Il Cioccolatò è nato qui e fino a domenica prossima Torino sarà la capitale del cioccolato, con piazza San Carlo trasformata in un’enorme pasticceria a cielo aperto per la grande festa. Assaggi, degustazioni, acquisti, ma anche l’occasione per conoscere meglio questa delizia del palato. Ogni italiano ne consuma in media 4 chili all’anno sotto forma di tavolette, gelati, creme, bevande, praline, cioccolatini. E in questi giorni a Torino la media salirà senz’altro. A Cioccolatò si vedono solo facce sorridenti, divertite. 800mila le persone che l’anno scorso si sono avvicinate agli stand torinesi e quest’anno sulla scia delle Olimpiadi si punta a superare quella cifra record. E nella prima giornata è già record. Oltre 120.000 persone, complici anche le temperature primaverili di oggi a Torino (intorno ai 20 gradi) hanno infatti riempito il centro di Torino e in particolare piazza San Carlo per le manifestazioni legate alla quarta edizione di Cioccolatò.

 



» ELENCO ARTICOLI 2006 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2020 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl