Warning: getimagesize(): Filename cannot be empty in D:\inetpub\webs\unannoinpiemontecom\wp-content\plugins\wp-open-graph\output.class.php on line 306

13 gennaio 2004

Arrestato l’assassino del barbone “Maciste”

Ha finalmente un volto ed un nome l’assassino di Francesco Lai, il barbone torinese ucciso la notte del 19 dicembre in largo Montebello. La Polizia ha fermato un tunisino di 39 anni, Alì Ben Mohamed Fazzani. L’uomo, clandestino e con alle spalle numerosi reati, è stato arrestato nella stazione di Santa Maria degli Angeli ad Assisi. Secondo la ricostruzione fatta dagli investigatori, la sera del 19 dicembre, Fazzani e Lai, detto “Maciste”, si sono incontrati in un bar di largo Montebello. Dopo aver bevuto qualche bicchiere di troppo i due hanno iniziato a litigare. Una volta fuori dal locale Fazzani ha aggredito con calci e pugni il clochard, provocandogli numerose fratture e lesioni. La Polizia ha potuto identificare il tunisino grazie alle testimonianze delle persone presenti quella sera nel locale, le stesse che in un primo momento avevano detto di non aver visto nulla.



» ELENCO ARTICOLI 2004 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2022 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl