Warning: getimagesize(): Filename cannot be empty in D:\inetpub\webs\unannoinpiemontecom\wp-content\plugins\wp-open-graph\output.class.php on line 306

20 gennaio 2004

Regione Piemonte: Ghigo presenta nuova giunta

“Le polemiche sono superate, ora non resta che rimboccarsi le maniche e continuare a lavorare”: con queste parole il presidente della Regione Piemonte, Enzo Ghigo, ha sancito questa mattina in una comunicazione all’aula del Consiglio regionale l’avvenuta pacificazione della maggioranza sul tema controverso del rimpasto di giunta che ha impegnato governatore e partiti del centro destra negli ultimi mesi. La pace fra il nuovo assessore all’Identità Piemontese Gipo Farassino (Lega), nominato il 13 gennaio, e l’assessore alla Cultura Giampiero Leo (Fi), che gli ha ceduto parte delle proprie deleghe riguardanti il teatro ma non la disponibilità dei relativi fondi, è stata fatta ieri con l’accordo che li vedrà decidere “di concerto” sull’assegnazione delle risorse. Sul fronte sanità, dove l’ex responsabile del 118 Valter Galante (An) ha sostituito fra Natale e Capodanno il dimissionario Antonio D’Ambrosio, Ghigo ha sottolineato che si è trattato della scelta di “un tecnico che ha il compito di rappresentare la continuità gestionale e rimotivare gli operatori della sanità piemontese”, dopo i tanti scandali che hanno colpito il settore. Ma a Galante, ha sottolineato, toccherà anche il compito di attivare “un meccanismo più articolato di controlli”, oltre a quello (ancora in fase di valutazione) di sottoporre a sua volta l’attività del proprio assessorato ai “controlli di gestione” dell’assessorato al Bilancio. Critiche da parte di tutte le opposizioni che parlano di “crisi strisciante” e di “impasse” della giunta.



» ELENCO ARTICOLI 2004 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2022 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl