Warning: getimagesize(): Filename cannot be empty in D:\inetpub\webs\unannoinpiemontecom\wp-content\plugins\wp-open-graph\output.class.php on line 306

23 gennaio 2004

Una messa, un libro, uno stadio per ricordare l’Avvocato

È già passato un anno. Erano le 8.30 del 24 gennaio 2003 quando si diffondeva la notizia della morte di Giovanni Agnelli, l’Avvocato. Furono più di centomila i torinesi in coda lungo le rampe del Lingotto per rendere l’ultimo omaggio al presidente della Fiat, al primo tifoso della Juve e della Ferrari, all’uomo. In un anno tante cose a Torino e in Fiat sono cambiate ma la voglia di ricordare l’Avvocato è forte. Nulla di ufficiale, da ricorrenza. Ma il sentimento di rinsaldare quel legame fra l’italiano più famoso nel mondo e la sua città, il suo paese. Stamattina a Villar Perosa nella cappella in cima al cimitero una messa per pochi intimi. Solo i famigliari più stretti dalla moglie Marella alla figlia Margherita, dal fratello Umberto ai nipoti Lapo e Jaki. La Stampa, il suo giornale, lo ricorda con un libro, in vendita da domani unitamente al quotidiano, in cui sono raccolte le interviste di Giovanni Agnelli. Il ricavato della vendita di questo volume andrà alla Fondazione per la ricerca e la cura del cancro. Null’altro, se non l’intitolazione proprio all’Avvocato dello Stadio del ghiaccio delle Olimpiadi di Torino 2006, da lui fortemente volute.



» ELENCO ARTICOLI 2004 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2022 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl