19 maggio 2004

Orafo in pensione uccide la moglie e si toglie la vita

La periferia di Valenza Po, (Alessandria), è stata il teatro stamani di un omicidio-suicidio: un orafo in pensione di 61 anni, Giuseppe Lorenzon, ha strangolato la moglie, Rita Margherita Pirone, 52 anni, e poi ha puntato verso di sé una pistola e si è tolto la vita. A scatenare la furia omicida dell’uomo è stato probabilmente un litigio. La donna da qualche tempo aveva manifestato l’intenzione di separarsi e proprio oggi pomeriggio aveva in programma un appuntamento con il suo legale per definire la richiesta di divorzio. Tra i due le cose non andavano bene da tempo. Una situazione aggravata da quando l’uomo era andato in pensione alcuni mesi fa.



» ELENCO ARTICOLI 2004 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2020 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl