Warning: getimagesize(): Filename cannot be empty in D:\inetpub\webs\unannoinpiemontecom\wp-content\plugins\wp-open-graph\output.class.php on line 306

27 aprile 2003

Nonna si uccide con la nipotina in Val Pellice

Ha preso la nipotina in braccio e si è lasciata scivolare lentamente nell’acqua. Graziella Ram­baud, 52 anni, e la piccola Chantal di 3 anni so­no morte così, abbracciate, nelle acque di un pic­colo torrente nella Val Pellice, nei pressi di Pi­nerolo, in provincia di Torino. I Carabinieri hanno pochi dubbi: purtroppo non sembra trat­tarsi di una disgrazia. La donna infatti da tempo soffriva di crisi depressive. Ieri con la ni­potina era andata a trovare la madre in una casa di riposo, quasi un saluto estremo. Poi con la bim­ba si era diretta al torrente per il gesto di­spe­rato. A dare l’allarme, a sera, la mamma di Chantal. Le hanno cercate per tutta la notte, poi stamattina il ritrovamento dell’auto della nonna e nei pressi, nelle acque, i due corpi senza vita. La mamma della bimba appena appresa la notizia è stata colta da malore, i corpi delle due annegate sono stati portati nella camera mortuaria del cimitero di Villar Pellice a disposizione della magistratura per le autopsie.



» ELENCO ARTICOLI 2003 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2021 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl