31 luglio 2012

Fiat: Marchionne, forti risultati Chrysler

“L’andamento dei conti è buono, i risultati di Chrysler forti”. Lo ha affermato l’amministratore delegato del gruppo Fiat, Sergio Marchionne, nella conference call. L’utile netto del gruppo Fiat nel secondo trimestre 2012 è stato pari a 358 milioni di euro. Esclusa Chrysler, si rileva una perdita di 246 milioni, rispetto all’utile di 1,38 miliardi del secondo trimestre 2011, che beneficiava di circa un miliardo di valutazione della quota detenuta nella casa Usa.



» ELENCO ARTICOLI 2012 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2020 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl