Warning: getimagesize(): Filename cannot be empty in D:\inetpub\webs\unannoinpiemontecom\wp-content\plugins\wp-open-graph\output.class.php on line 306

20 ottobre 2004

Fallimento Oliit, lavoratori occupano autostrada

Circa 200 lavoratori della Oliit, l’azienda di Scarmagno dichiarata fallita dal Tribunale di Ivrea, hanno occupato oggi, per mezz’ora, la carreggiata nord della Torino-Aosta, dopo essere usciti in corteo dello stabilimento. La manifestazione si è svolta senza incidenti, a parte qualche spintone quando le forze dell’ordine hanno tentato di fermare il corteo al casello autostradale. Alla Oliit lavorano circa 300 dipendenti, oltre la metà attualmente sono in cassa integrazione, gli operai da quattro mesi non ricevono lo stipendio. Con il fallimento della Oliit finisce la storia dell’Olivetti. Esattamente quarant’anni fa, infatti veniva costruito il comprensorio di Scarmagno per far posto alla Olivetti Personal Computer. Qui, sotto il nome di Adriano Olivetti, viene scritta la storia dell’azienda di informatica più importante d’Italia. Il declino inizia sette anni fa quando la Olivetti Personal Computer cede il ramo d’azienda del settore dei personal computer che assume il nome di Op Computer. Era l’aprile del ’97, amministratore delegato Roberto Schisano. Il 20 maggio ’99 arrivano le prime avvisaglie del crollo. La Op Computer entra in amministrazione controllata, nello stesso tempo spunta la proposta di Schisano e del management di proseguire nell’avventura con un “Affitto d’Azienda”, una Spa costituita da Eurocomputer che però ha vita breve. A quel punto entra in gioco il Tribunale d’Ivrea e si decide per la vendita giudiziale di Op Computer alla Ics Spa del Gruppo Finmek di Carlo Fulchir. Nella primavera del 2000 Ics, in difficoltà a mantenere i livelli produttivi e occupazionali, viene smembrata: una parte diventa Cms, l’altra Oliit. Quest’ultima è acquistata e controllata dalla società “3L Trading” di Luigi Luppi, il cui controllo, due settimane fa, viene assunto dall’avvocato Luciano Faraon.



» ELENCO ARTICOLI 2004 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2021 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl