Warning: getimagesize(): Filename cannot be empty in D:\inetpub\webs\unannoinpiemontecom\wp-content\plugins\wp-open-graph\output.class.php on line 306

02 dicembre 2004

Marito spiega folle gesto di Volpiano

“Non riesco a odiare mia moglie, non era lei, non era lei quando ha fatto quelle cose…” Sono parole di Giampaolo Sellitto, marito di R. S. e papà della piccola Nausicaa. Le ha dette al maggiore Mauro Masic comandante del reparto operativo dei Carabinieri di Torino. Ha raccontato che ieri mattina ha lasciato moglie e la figlia di 4 anni in casa che facevano colazione, serene: bisticciavano allegramente perchè la bimba voleva mettersi i jeans e la mamma aveva scelto per lei una gonnellina. Poi a mezzogiorno quand’è tornato a casa ha trovato la scena terribile. Nausicaa ormai morta e la moglie in fin di vita. Ora la donna è in stato di arresto, all’ospedale Molinette di Torino. Ieri è stata operata, è quasi fuori pericolo ma non ha ancora ripreso conoscenza. Quando starà meglio dovrà spiegare tante cose a se stessa e al magistrato che la accusa di omicidio volontario. La donna era in cura per una grave forma di depressione, ma negli ultimi mesi pareva stesse meglio, tanto che il marito le aveva comprato un’auto, un piccolo tassello nel progetto di uscita dal tunnel. In casa è stata trovata una gran quantità di antidepressivi che la donna ha certamente ingerito.



» ELENCO ARTICOLI 2004 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2021 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl