Warning: getimagesize(): Filename cannot be empty in D:\inetpub\webs\unannoinpiemontecom\wp-content\plugins\wp-open-graph\output.class.php on line 306

10 dicembre 2004

Bimba accoltellata: la mamma al giudice “non ricordo nulla”

“Non mi ricordo nulla”: è quanto ha detto oggi ai magistrati R. S., la donna di Volpiano (Torino) che il primo dicembre scorso ha ucciso a coltellate la figlioletta Nausica, di quattro anni. Il breve interrogatorio, durante il quale la donna si è commossa più volte, si è svolto nel reparto dei detenuti dell’ospedale delle Molinette. R. S., che da tempo soffriva di depressione, ha colpito la figlia e poi ha cercato di togliersi la vita con lo stesso coltello. Il ritorno del marito Giampaolo Sellitto all’ora di pranzo le ha salvato la vita. “Ricordo Giampaolo – ha detto nel corso dell’interrogatorio – uscire di casa al mattino, come al solito. Ricordo di avere preso dei farmaci, degli antidepressivi. Poi più nulla”.

 



» ELENCO ARTICOLI 2004 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2021 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl