Warning: getimagesize(): Filename cannot be empty in D:\inetpub\webs\unannoinpiemontecom\wp-content\plugins\wp-open-graph\output.class.php on line 306

22 novembre 2003

Rapina a furgone porta valori, colpo da un milione di euro

Le telecamere del distributore sulla statale che collega Lombardore e Bosconero, in provincia di Torino, potrebbero fornire qualche indicazione agli inquirenti per individuare gli autori della rapina da film compiuta nella notte. I Carabinieri del Nucleo Operativo di Torino hanno acquisito la registrazione. Nel distributore è rimasto fermo, infatti, un camion che ha speronato e gettato fuori strada il furgone portavalori della Mondialpol. Subito dopo l’incidente, una decina di malviventi sono arrivati e hanno cominciato a sparare all’impazzata con kalashnikov – si conteranno centinaia di colpi – contro la cabina-guida che per fortuna è blindata. I 4 uomini di scorta capiscono quel che sta accadendo e danno l’allarme. Mentre un gruppo di rapinatori continua il fuoco selvaggio, un altro bandito con la fiamma ossidrica apre un varco nel blindato, entra e arraffa 14 sacchi con denaro contante. Altri due malviventi bloccano il traffico puntando le armi contro le vetture in transito, mentre c’è ancora un bandito che con lo scanner tiene sotto controllo le radio di carabinieri e polizia. Quando capisce che stanno arrivando sul posto dà l’allarme e tutti fuggono. Un assalto studiato ed eseguito nei minimi dettagli. La banda composta da una decina di persone ha messo a segno una rapina che ha fruttato un po’ meno di un milione di euro: diviso per 10, tenendo conto dei costi per mettere in piedi un colpo così, nemmeno una fortuna. Soltanto due feriti lievi, fra gli uomini della scorta. Ma tutti sono sotto choc e per ora non hanno potuto fornire indicazioni utili per le ricerche dei malviventi.

 



» ELENCO ARTICOLI 2003 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2021 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl