25 dicembre 2013

Tanta neve fresca sulle Montagne Olimpiche

La tempesta di Natale ha portato tanta neve sulle Montagne Olimpiche. Dall’Alta Val Chisone all’Alta Valle di Susa sono caduti dai 40 agli 80 centimetri di neve fresca nelle giornate del 25 dicembre. Una situazione che non ha creato particolari problemi sulla rete stradale sia locale che periferica grazie al pronto intervento di mezzi e squadre spalaneve che, nonostante le festività, hanno assicurato la circolazione veicolare nelle arterie principali e in quelle secondarie.

Il tutto per la gioia dei turisti che hanno trovato un paesaggio da favola sia nelle varie stazioni turistiche che sulle piste della ViaLattea. Pragelato, Sestriere, Cesana Torinese, Sauze di Cesana, Sauze d’Oulx e Claviere sono invase dalla neve grazie ad una perturbazione arrivata giusto in tempo per la gioia di turisti ed operatori.

La tempesta di Natale ha garantito un buon innevamento in vista di Capodanno e dell’Epifania e ancora per il proseguo della stagione invernale.



» ELENCO ARTICOLI 2013 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2020 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl