25 febbraio 2014

COLPI’ BONANNI CON FUMOGENO, CONDANNATA ANTAGONISTA

Quattro mesi di reclusione: è la condanna inflitta a Rubina Affronte, la giovane antagonista figlia di un magistrato toscano che nel 2010 lanciò a Torino un fumogeno contro il segretario della Cisl, Raffaele Bonanni, durante la festa nazionale del Pd.

La giovane è stata riconosciuta colpevole di tentate lesioni, danneggiamento e getto pericoloso di cose. Bonanni venne accolto a Torino da fischi. La protesta, attuata da giovani dei centri sociali, culminò con il lancio del fumogeno.



» ELENCO ARTICOLI 2014 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2020 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl