29 aprile 2014

Primo maggio, corteo a Torino per il lavoro

Il 31 agosto scade la cassa integrazione straordinaria in 167 imprese torinesi e 10.200 posti di lavoro sono a rischio. A lanciare il nuovo allarme sono Cgil, Cisl e Uil durante la presentazione della manifestazione del Primo Maggio. Il corteo partirà da piazza Vittorio alle 9,30 e raggiungerà piazza San Carlo dove verranno distribuite migliaia di vasetti di begonia. Il comizio conclusivo sarà tenuto dalla neo segretaria della Cgil torinese, Enrica Valfrè. Tante le iniziative collaterali.

 



» ELENCO ARTICOLI 2014 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2020 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl