29 aprile 2014

Si gettò da finestra a 14 anni, non fu caso cyber-bullismo

Nessun caso di cyber-bullismo ha provocato il suicidio della ragazzina di 14 anni che si è gettata dalla finestra di casa, a Venaria Reale, lo scorso 14 aprile. Lo ha stabilito la relazione della Polizia postale consegnata oggi alla procura di Ivrea e alla procura dei minori di Torino, che indagano sull’accaduto. Gli investigatori non hanno ravvisato reati nei comportamenti degli utenti dei social network frequentati dalla giovane e sui quali si riteneva che fosse stata insultata.



» ELENCO ARTICOLI 2014 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2020 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl