24 marzo 2012

Ferito Musy, dai filmati un solo killer

Non ha avuto complici il killer che mercoledì scorso ha teso l’agguato ad Alberto Musy, riducendolo in fin di vita. I filmati delle telecamere in strada, escludono la presenza di persone che avrebbero aiutato l’aggressore nella fuga. Inol­tre l’uomo che ha sparato aveva i guanti. Per non tralasciare alcuna ipotesi, stanno investigando anche negli ambienti accademici dove Musy lavora (a Novara, all’Università del Piemonte Orientale).



» ELENCO ARTICOLI 2012 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2020 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl