26 giugno 2014

PENSIONATO MORI’ INCIAMPANDO IN BUCA, CHIESTO GIUDIZIO PER SEI

La procura di Torino ha chiesto sei rinvii a giudizio per l’incidente che il 6 maggio 2013 costò la vita a un pensionato di 76 anni, scivolato su una buca mentre attraversava una strada cittadina. Tre indagati sono dirigenti comunali, gli altri sono della Smat, la società che gestisce le acque pubbliche (la buca era in corrispondenza di un tombino). Si procede per omicidio colposo.



» ELENCO ARTICOLI 2014 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2020 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl