29 ottobre 2014

ELENA CESTE: INVESTIGATORI SETACCIANO RIO,TROVATI ALTRI RESTI

Proseguiranno anche nei prossimi giorni i sopralluoghi degli inquirenti nella zona del rio Mersa, il canale di scolo che taglia le campagne di Motta di Costigliole d’Asti dove è stato trovato il cadavere di Elena Ceste. I carabinieri del Nucleo investigativo di Asti e della compagnia di Canelli hanno setacciato il corso d’acqua e la zona circostante, trovando altre “piccole” parti del corpo della donna scomparsa il 24 gennaio e trovata morta lo scorso 18 ottobre.



» ELENCO ARTICOLI 2014 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2020 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl