30 ottobre 2014

TROVATI NUOVI RESTI CESTE. FAMIGLIA, LASCIATECI GESTIRE LUTTO

Continua a restituire resti di Elena Ceste il fango del rio Mersa, il canale di scolo in località Motta dove lo scorso 18 ottobre è stato trovato il cadavere in avanzato stato di decomposizione della donna. Nel sopralluogo, l’ennesimo, effettuato oggi sul luogo del ritrovamento sono state trovate altre ossa della donna, che era scomparsa da casa il 24 gennaio, e alcuni denti. Nuovo appello della famiglia, intanto, perché venga allentata la pressione mediatica: “lasciateci gestire il lutto”.



» ELENCO ARTICOLI 2014 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2020 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl