28 gennaio 2015

OMICIDIO MUSY: ERGASTOLO PER FURCHI’

Colpevole. Francesco Furchì è il misterioso “uomo con il casco” che il 21 marzo 2012 sparò al consigliere comunale torinese Alberto Musy. Questo hanno stabilito i giudici della Corte d’assise di Torino che, al termine del processo, hanno condannato l’imputato all’ergastolo. “Sono innocente”, ha mormorato Furchì prima di essere scortato fuori dall’aula e rientrare nel carcere delle Vallette, dove è rinchiuso da due anni esatti.



» ELENCO ARTICOLI 2015 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2020 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl