29 maggio 2015

THYSSEN: PENE RIDOTTE IN APPELLO, PARENTI PROTESTANO

Sono state ridotte le condanne per i sei imputati del processo Thyssekrupp. Lo ha deciso la corte d’assise d’appello. Per l’ad Harald Espenhahn la pena scende da dieci a nove anni e otto mesi. Adesso le condanne sono 7 anni e 6 mesi per Daniele Moroni (9 anni nel processo precedente), 7 anni e 2 mesi per Raffaele Salerno (8 anni e mezzo), 6 anni e 10 mesi per Gerald Priegnitz e Marco Pucci (7 anni) e 6 anni e 8 mesi per Cosimo Cafueri (8 anni). I famigliari delle sette vittime hanno protestato in aula.



» ELENCO ARTICOLI 2015 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2021 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl