27 luglio 2016

SALONE LIBRO: CHIAMPARINO E APPENDINO PRONTI ALLA SFIDA

“La parola ‘scippo’ non mi appartiene, ci serve un progetto forte che possa aprire un nuovo ciclo trentennale del Salone con Torino come capofila e punto di riferimento”. Il presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino, commenta così la decisione dell’Aie. “L’obiettivo del dottor Motta era chiaro. Noi andiamo avanti per la nostra strada: il Salone del Libro è un valore aggiunto per Torino e per il Piemonte e l’edizione 2017 si farà”. Lo afferma la sindaca di Torino, Chiara Appendino. “Lavoreremo con gli editori che non la pensano come il dottor Motta e che si renderanno disponibili”.



» ELENCO ARTICOLI 2016 » Un anno in Piemonte «
Stampa
© 2020 ENNECI Communication | Powered by WordPress | Designed by Manager Srl